Pila, Cerellaz e Allein - Doues: sarà un “Valle” da sogno
Valida come Rally Nazionale, la gara è in programma il 4 e 5 Giugno
Partenza e arrivo nel cuore del capoluogo valdostano - In palio le coppe “Baseli” e “Zilio”

La marcia di avvicinamento continua. Il week-end del 4 e 5 Giugno si profila all’orizzonte alimentando l’emozione per il ritorno di una competizione che ha segnato la storia dell’automobilismo su strada. Dieci lunghi interminabili anni dove nessuno ha mai creduto davvero che il cammino di una gara così ricca di storia e tradizione potesse essersi concluso. Ecco perchè la data del 4 e 5 Giugno segna una tappa importante non soltanto nel cuore degli appassionati valdostani ma in quello di tutti gli sportivi che hanno almeno una volta avuto l’occasione di seguire da vicino questa gara. Rinasce il Rally della Valle D’Aosta grazie alla passione e all’impegno dell’Automobil Club Aosta e della Acva Sport da sempre insieme nella promozione di questo evento. Un ritorno in grande stile per ribadire con forza la voglia di riprendere quel cammino esaltante fatto di uomini e auto che sono diventati nel tempo l’emblema di una passione che ha segnato un epoca.

L’attesa si fa sempre più intensa e ad aumentare l’adrenalina è la decisione di svelare il percorso che caratterizzerà questa edizione del “Valle”. Pila, Cerellaz e Allein Doues nomi che da soli bastano a provocare un lungo brivido a chi ha magari i capelli bianchi e quei pezzi di asfalto rievocano ricordi di un rallismo d’altri tempi. Tre prove che verranno ripetute per un totale di 159 chilometri dei quali oltre sessantuno cronometrati. Si inizierà dalla Pila che con i suoi sette chilometri e quattrocento metri è la più corta di tutta la gara. Un inizio che promette spettacolo con una prova molto tecnica dove servirà potenza e un pizzico di spregiudicatezza. Si prosegue con la Cerellaz poco meno di tredici chilometri con lo start a poca distanza dal bivio Champrètavy per finire con la Allein Doues, altra prova storica di questa gara che misura quasi dieci chilometri e mezzo.
E veniamo al programma che prevede l’apertura delle iscrizioni il 4 Maggio. Un termine che scadrà il 25 dello stesso mese. La gara entrerà nel vivo il 29 Maggio con la distribuzione del Road Book e un primo step dedicato alle ricognizioni del percorso dalle 9.30 alle 15.30 che verrà ripetuto venerdì 3 Giugno dalle 12.30 alle 18.30 . Sabato 4 Giugno saranno in programma le verifiche tecniche e sportive e lo shake down mentre il via della gara la Domenica alle ore 9.01 dalla suggestiva cornice dell’Arco di Augusto ad Aosta. Riordino e Parco Assistenza nel piazzale Cabinovie per Pila alla fine della terza prova. Arrivo e premiazione alle ore 16.50 sempre nel centro del capoluogo valdostano.

TPL_BACKTOTOP
Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Marketing
Set of techniques which have for object the commercial strategy and in particular the market study.